La doppietta di lautaro martinez contro la spal

la doppietta di lautaro martinez contro la spal

Serie A, Inter-Spal Allo stadio Giiuseppe Meazza di Milano i nerazzurri superano di misura la Spal e tornano al comando della classifica. A decidere il match il solito Lautaro Martinez autore di una doppietta.

Primo tempo a senso unico. Palla in corner. Palla troppo lunga, Handanovic ha fatto sua la palla senza problemi. Berisha ha risposto ancora una volta presente. La Spal accorcia le distanze con Valoti.

Doppietta Lautaro: l'Inter batte la Spal e scavalca in vetta la Juventus

Handanovic pietrificato. Inter-Spal Decisiva, sinora, la doppietta di Lautaro Martinez. Palla deviata in corner da un difensore avversario. Bravo il portiere biancazurro a deviare in corner. Attualmente i padroni di casa son secondi con 34 punti 11 vittorie, un pareggio e una sconfitta. I ferraresi, invece, si trovano in diciannovesima posizione a quota 9 2 successi, 3 pareggi e 8 ko. Nei 18 precedenti, infatti, i nerazzurri hanno conquistato 16 successi e 2 pareggi.

Per la squadra di Semplici, si prospetta una partita difficile. I ferraresi, inoltre, non segnano da ben sei trasferte consecutive. Solo nel hanno fatto peggio, toccando quota nove.

la doppietta di lautaro martinez contro la spal

Sito web.Iscriviti alla newsletter per ricevere le utlime notizie sulla tua squadra. Iscriviti alla newsletterinserisci la tua squadra del cuore e la tua e-mail, resta aggiornato sulle ultime notizie! Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei?

Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana! Inserisci la tua e-mail per ricevere le ultime notizie della tua squadra del cuore! Scegli Squadra. Commenta per primo. Altre notizie su.

Scegli la tua squadra. Classifica voti commenti Calciomercato. Everest FrancOso Shivashiva10 KanyeWest Taribo82 LordNemo DarioDurelle Azzurrizerotituli BiancoNeroVero Dearmen Milanista ToresaniCriticone Giozbike31 Korny FabioRamunno Testata giornalistica in fase di registrazione. Direttore Responsabile: Vittorio Sangiorgi. Copyright Quotidiano dei Contribuenti — Organo ufficiale di Confedercontribuenti. Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile.

Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser. Possono essere solo di sessione o permanenti. Clicca sul tasto a sinistra "pagine informative" per visionare la nostra policy. I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. If you disable this cookie, we will not be able to save your preferences. This means that every time you visit this website you will need to enable or disable cookies again.

Ansa sport. Tags: ansasport. Quotidiano dei Contribuenti 16 Luglio Previous Article. Next Article. Related Stories. Giuseppe Rossi ha firmato con il Real Salt Lake. Rugby, 6 Nazioni: incubo Italia, con Scozia anno zero. Next Up. Spadafora: 'Riapertura stadi?

Doppietta Lautaro: l'Inter batte la Spal e scavalca in vetta la Juventus

Lavoriamo per settembre' Quotidiano dei Contribuenti 16 Luglio Regione Siciliana, tirocini AVV. Quotidiano dei Contribuenti 29 Giugno Ultime articoli. Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web. Grazie per la collaborazione. Cookies strettamente necessari I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito.

Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web. Please enable Strictly Necessary Cookies first so that we can save your preferences! Enable All Save Changes.L' Inter soffre ma alla fine riesce a portare a casa quei tre punti che gli consentono di tornare ala primo posto in classifica solitario scavalcando la Juventus. Contro la Spal termina in favore dei nerazzurri che dopo un primo tempo da urlo, si sgretolano nella ripresa subendo prima il gol di Valoti per poi finire per subire una reazione dei ferraresi che per poco non trovano il pari.

Conte non risparmia nessuno e nell'11 di partenza concede un turno di riposo a Godin e Biraghi rimpiazzati da D'Ambrosio e Lazaro. Giocatore fenomenale l'argentino che realizza il decimo gol nella prima mezz'ora in questa stagione. Per la Spal ottima reazione nella ripresa ma il primo tempo arroccato in difesa costa la sconfitta ai ragazzi di Semplici.

Per sorpassare la Juventus al primo posto Conte non ha cambiato la sua squadra schierandola nel solito con Lautaro e Lukaku in attacco. Con diversi squalificati invece la Spal ha dovuto ovviare alle tante assenze in difesa schierando Igor come centrale di sinistra nel di riferimento della squadra ferrarese.

Davanti Petagna e ancora una volta Valoti che sta piacendo molto a Semplici. Inutile giudicare la prima frazione della squadra di Semplici che praticamente n on ha mai calciato in porta ancorata in difesa per sperare di contenere gli affondi dell'Inter. Ben 14 gare di campionato giocate dall'Inter e 8 gol realizzati da Lautaro Martinez che con la doppietta di oggi ha realizzato i suo terzo gol consecutivo dopo quello messo a segno 7 giorni fa sul campo del Torino.

A sorpresa nel secondo tempo vediamo un'altra Spal. Ma la Spal con Murgia sfrutta molto gli strappi dell'ex Lazio che si muove molto bene in verticale inserendosi sui cross di Cionek e sul movimento di Valoti. La squadra di Semplici in fase difensiva resta con 5 uomini mentre in fase offensiva si porta dalle parte di Handanovic con ben 7 effettivi.

Allenatore : Antonio Conte. Allenatore : Leonardo Semplici. Assistenti : Caliari, Vecchi. Quarto Uomo : Volpi. Semplici punta ancora su Valoti Per sorpassare la Juventus al primo posto Conte non ha cambiato la sua squadra schierandola nel solito con Lautaro e Lukaku in attacco.

Fabrizio Rinelli. Serie A. Aggiungi un commento! L'Inter batte la Spaldoppietta di Lautaro, e sorpassa la Juve. Inter-Spalgol di Politano e Gagliardini. Inter-Atalantagol di Lautaro e Gosens. Handanovic para un rigore.

Inter 2-1 SPAL - Lautaro Martinez Double Sends Inter Top! - Serie A

Barcellona al mercante in fiera: 60 milioni e 2 calciatori per Lautaro, no dell'Inter. Morta Ekaterina Alexandrovskaya, ex campionessa di pattinaggio artistico: aveva 20 anni 4. In Spagna organizzata partita di calcio tra infetti e non infetti: denunciato l'organizzatore Per inviarci segnalazioni, foto e video puoi contattarci su: segnalazioni fanpage. Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di Fanpage sono rilasciati sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.

Roma Milano Napoli. Storie del giorno. Mostra altre storie. Le nostre Rubriche.Due squadre in lotta per obiettivi estremamente diversi. Gli ospiti, invece, sono in piena lotta per il secondo posto e cercano il riscatto dopo un periodo sicuramente negativo, arrestatosi con la vittoria interna con il Torino. Nella gara di andata giocata allo stadio Meazza, successo dei nerazzurri percon doppietta di Lautaro Martinez e rete di Valoti.

I padroni di casa, infatti, sono in fondo alla classifica con 19 punti, a meno undici dal Genoa quartultimo. Un distacco che sembra difficilmente colmabile quando al termine di questo campionato mancano solo sei giornate. I ferraresi vengono da tre sconfitte consecutive, l'ultima in trasferta proprio nello scontro diretto contro il Genoa. Il tecnico della Spal, Gigi Di Biagiodovrebbe scendere in campo con un classico Gli esterni di centrocampo dovrebbero essere Reca e Strefezza. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Missiroli e Dabo.

In avanti conferma per il tandem formato da Sanchez e Lautaro Martinez, con Lukaku che potrebbe tornare disponibile ma dalla panchina. Alle spalle dei due attaccanti chance dal primo minuto per Christian Eriksen, partito dalla panchina nelle ultime due sfide.

Gli esterni saranno Candreva e Biraghi, con Brozovic e Gagliardini in mezzo al campo. Non perdere le ultime news. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere. Serie A. Video del Giorno: Inter: Lautaro potrebbe restare un'altra stagione, ma il suo futuro sarebbe al Barcellona. Segui la pagina Serie A. Segui la pagina Inter. Segui la nostra pagina Facebook! Di tendenza oggi. Skriniar potrebbe lasciare l'Inter: il Manchester United starebbe pensando a un'offerta.

Armando Areniello. Ho la passione, oltre che per il calcio, anche per la musica. Segui armando su Facebook Segui armando su Twitter. Michele Caltagirone Video Maker.San Siro in festa. Protagonista assoluto ancora una volta Lautaro Martinez, autore di una doppietta. Nel primo tempo troppo dimessa la Spal, scesa in campo quasi con un atteggiamento da vittima sacrificale. Meglio nella ripresa, ma ormai era troppo tardi. Sbloccato il risultato, la squadra di Conte gioca con maggior scioltezza e sicurezza.

la doppietta di lautaro martinez contro la spal

Difesa della Spal immobile. Ancora Berisha si oppone a un gran destro da fuori di Vecino. Le Mercedes di un altro pianeta, e poi lui, Lewis Hamilton capace di prendersi la pole numero 90 della sua carriera.

Prima fila targata frecce nere e subito dietro le parenti strette Racing Point di Lance Stroll e Sergio Perez: ma i distacchi con le Mercedes dai nove decimi al secondo la dicono lunga sul vuoto che Hamilton e Bottas hanno fatto.

Obiettivo quinto posto. Il Milan ha cinque partite per provare ad agganciare e sorpassare la Roma, in vantaggio di quattro punti in classifica ma non negli scontri diretti. Stefano Pioli non ha voglia di distrarsi preoccupandosi del proprio destino, e non possono permetterselo nemmeno quei suoi giocatori che presto potrebbero cambiare aria. Il gruppo sa benissimo che stiamo facendo bene, ma sa anche che non abbiamo ancora centrato il nostro obiettivo e la classifica va migliorata.

Proprio mentre il Milan vola a gonfie vele, emerge che la Red Bull pretenderebbe un indennizzo di milioni di euro per liberare Ralf Rangnick, principale candidato a sedersi sulla panchina rossonera ad agosto. Sembra che mi diverto? A Milanello sto bene. Una distanza forse troppo ampia, considerando anche il calendario delle due rivali, ma in questo calcio post-lockdown certezze ce ne sono poche.

Un punto contro la Roma permetterebbe ai nerazzurri di ipotecare la qualificazione Champions, mettendosi al riparo da eventuali rimonte giallorosse. Aspettando Eriksen, il tecnico si gode un Alexis Sanchez tornato Maravilla come ai tempi di Udinese, Barcellona e Arsenal: dalla ripresa ha messo lo zampino in 8 gol interisti, con 6 assist e 2 reti in 7 gare.

Orrore in Marocco, il video della decapitazione di due giovani turiste scandinave a pochi chilometri da Marrakech pubblicato su Facebook: presi alcuni terroristi. Caos nelle carceri, a Frosinone evasione in massa di detenuti che hanno approfittato di una rivolta anti coronavirus.

Collegati con noi. Share Tweet. Prossimo Il Milan vince a Parma nel finale, Pioli respira un poco. Fulvio Miele. Continua a leggere. Ti potrebbe piacere.

Inter inferno e ritorno, ora Conte vede la Juve. In Evidenza Hamilton in pole position per la 90esima volta in Ungheria, risveglio Ferrari. Pubblicato 24 ore fa del 18 Luglio Di redazione.

Pubblicato 2 giorni fa del 17 Luglio Sport Inter inferno e ritorno, ora Conte vede la Juve. Di Fulvio Miele. Ultim'ora Popolari Video. Cronache 4 ore fa.Giocano entrambi i diffidati, Skriniar e Lautaro Martinezmentre Gagliardini vince il ballottaggio con Borja Valero a centrocampo. Con i 3 punti contro gli estensi i nerazzurri tornerebbero infatti primi in solitaria delle Serie A.

Lazaro sulla sinistra inizia col piede giusto. Poi arriva il 16 esimo e i nerazzurri passano in vantaggio. Brozovic recupera la sfera a centrocampo e da terra serve Lautaro Martinez. Il difensore campano, seppur in posizione defilata, colpisce completamente da solo. Altra ottima occasione al 32 esimo. Pasticcio della difesa ospite, Lukaku non ci pensa un secondo e calcia di destro da posizione ravvicinata. Vicari si immola e devia in angolo.

Sul corner seguente Brozovic ci prova dal limite ma Berisha respinge. Al 42 esimo i nerazzurri pervengono al meritato doppio vantaggio. Il giro palla meneghino trova Candreva in posizione ottimale per crossare. Tredicesimo goal tra campionato e Champions per il ragazzo di Bahia Blanca. Si va al riposo sul Non prima di una meritevole di nota.

Il mister pugliese si gira verso i tifosi nerazzurri e batte le mani per una dimostrazione palese di come ci sia sempre maggiore sintonia tra i supporters della Beneamata e il loro condottiero. Ripresa che inizia col botto. Al 50 esimo Valoti buca la difesa nerazzurra, salta Skriniar e trova il diagonale vincente che riapre la gara. Partita riaperta. I nerazzurri non si scompongono e anzi, cercano di ristabilire fin da subito la de distanze con i propri avversari.


thoughts on “La doppietta di lautaro martinez contro la spal

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *